Motore di ricerca
Cerca nel sito
   

Google Yahoo
 
 
 
||  || Imposta come Pagina iniziale || Aggiungi a preferiti || E-mail || Admin ||

La mia Citta'
Chiesa Madre
La Chiesa Madre

Sulla centrale Piazza Umberto I si affaccia il principale edificio sacro della citta' di Gela, la chiesa madre, edificata tra il 1766 e il 1799 sui resti dell'antica chiesa federiciana di Santa Maria della Platea, e attualmente dedicata alla Madonna dell'Assunta. Le diverse modifiche apportate all'edificio hanno impreziosito la struttura con un magnifico campanile, del 1837, e con l'inserimento, nella facciata in stile neoclassico, di due ordini di semicolonne, con capitelli di tipo ionico e dorico (1844), entrambi progettati dall'architetto gelese Emanuele Di Bartolo. La chiesa e' caratterizzata da una bellissima cupola settecentesca; l'interno, rinnovato, a croce latina, conserva preziosissime opere d'arte, tra le quali una splendida tavola di chiara manifattura bizantina, raffigurante la Madonna dell'Alemanna, protettrice della citta', e un'altra risalente al '500, che rappresenta il transito della Vergine, ed e' attribuita a Deodato Guinaccia.

 

 

Link Utili
Siti consigliati
 
Questa pagina e' stata visitata: 33281
Edit&Project by rodolfoplacenti e-mail e-mail